• Home

Regolamento Phalanthos b&b e Phalanthos Taranto

 

  1. 1.SOGGIORNARE IN UN BED & BREAKFAST

Essendo i B&B piccole strutture a gestione prevalentemente familiare, non esiste un servizio di reception disponibile a tutte le ore del giorno come avviene negli hotel; in funzione di ciò l’ospite è tenuto a comunicare telefonicamente al gestore della struttura l’orario previsto per l’arrivo e le eventuali variazioni dello stesso. Recarsi alla struttura senza aver avvisato circa l’orario d’arrivo potrebbe causare delle lunghe attese che non possono essere motivo di reclami o pretese di rimborso da parte degli ospiti. Ogni comunicazione in merito a ciò può essere effettuata telefonicamente, con sms o con email.

  1. 2.REGISTRAZIONE

Al suo arrivo (check-in) l’ospite è tenuto ad esibire un documento d’identità in corso di validità per la registrazione al servizio alloggiati della Polizia di Stato secondo le vigenti disposizioni di legge. Non osservando tale obbligo si violano le norme del codice penale autorizzando il gestore a chiedere all’ospite l’abbandono immediato della struttura. Una volta effettuato il check-in verrà fornito, per tutta la durata del soggiorno, un mazzo di chiavi e/o badge elettronico, per poter accedere alla struttura e alla camera prenotata.

  1. 3.TRATTAMENTO DATI REGISTRAZIONE

I dati forniti saranno trattati nel rispetto degli obblighi di riservatezza e sicurezza regolati dalla normativa vigente, venendo trattati esclusivamente per le finalità concernenti l’attività. Tali dati non potranno essere in alcun modo oggetto di diffusione.

  1. 4.LE TARIFFE

Le tariffe comprendono pernottamento, prima colazione, pulizia quotidiana, cambio lenzuola e asciugamani ogni 3 pernottamenti oppure a richiesta dell’ospite (in questo caso con supplemento di euro 15 per lenzuola matrimoniali. euro 10 per le lenzuola singole ed euro 7 per il set di asciugamani).

I minori di anni 18 (NON ACCOMPAGNATI) possono essere accettati solo previa liberatoria firmata dai genitori o da chi ne esercita la tutela.

Le tariffe possono essere suscettibili di variazioni in “particolarmente richiesti” quali Pasqua, Natale, Capodanno, Epifania, Riti della Settimana Santa a Taranto nonché gli altri ponti importanti.

  1. 5.ORARIO DI ARRIVO E DI PARTENZA

Il check-in potrà avvenire a partire dalle ore 14 mentre in check-out dovrà avvenire entro e non oltre le ore 10 del giorno successivo all’ultimo pernottamento. Ciò al fine di consentirci le pulizie finali dei locali che vengono ogni volta affidati agli ospiti puliti ed ordinati. Un eventuale ritardo nel check-out comporterà l’addebito di un’ulteriore notte alla camera contravvenente. Una giornata di soggiorno effettivo si intende dalle ore 14 del giorno di arrivo alle ore 10 di quello successivo. Chiunque volesse prolungare il Suo soggiorno oltre tale orario, ma comunque non oltre le ore 16, deve concordarlo anticipatamente con il gestore (salvo che non vi siano altre prenotazioni a subentrare nella camera agli orari consueti) ed è comunque tenuto al pagamento di un supplemento (late check out) pari al 50% della quota giornaliera della camera. Il check-in andrebbe concordato, possibilmente, al momento della prenotazione. Qualora ciò non fosse possibile è consigliabile comunicare almeno indicativamente con largo anticipo l’orario d’arrivo per evitare di dover attendere.

  1. 6.PULIZIA DELLE CAMERE

Le pulizie dei bagni e degli spazi comuni verranno effettuate ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 13.00. Il cambio della biancheria da bagno e quello della biancheria da letto è previsto ogni tre giorni e comunque ad ogni cambio di Ospite. Si invitano pertanto gli ospiti a non gettare in terra le asciugamani per l’igiene delle stesse.

  1. 7.PRENOTAZIONI

Le prenotazioni al Phalanthos b&b e al Phalanthos Taranto possono essere effettuate: via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Phalanthos b&b) e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Phalanthos Taranto) e/o telefonicamente al numero +39 3924173341.

Per prenotare le stanze è obbligatorio versare una caparra confirmatoria pari al 30% dell’importo totale. Tale caparra andrà versata tramite bonifico bancario, oppure con carta di credito o anche per contanti. Tale importo verrà, ovviamente, detratto dal conto totale previsto per il soggiorno. Qualunque altra modalità di pagamento della caparra (anche la eventuale possibilità che la stessa non venga richiesta per ragioni legate ai tempi o quant’altro) andrà concordata con il gestore ed accettata dallo stesso mediante una e-mail di conferma all’ospite dell’avvenuta prenotazione e dello strumento di pagamento pattuito. A tal proposito si ricorda che “In accordo con le Leggi Civili Italiane, i Regolamenti della IAH e della FIAVET, una prenotazione è considerate valida con il pagamento anticipato di un deposito chiamato caparra confirmatoria”. L’ospite è tenuto al pagamento del saldo dovuto (al netto della caparra già versata) contestualmente alla consegna della camera (check-in). Tale saldo potrà essere versato o per contanti oppure a mezzo carta di credito o bancomat (salvo eventuale malfunzionamento del terminale per cause non imputabili al gestore). Le prenotazioni “esclusivamente” verbali impegnano il titolare solo fino alle ore 16 della prima giornata di prenotazione. Qualora una camera già prenotata con impegno scritto dell’ospite (o anche verbale) non venisse occupata dall’ospite entro le ore 18 per il Phalanthos b&b (Marina di Leporano) ed entro le ore 22 per il Phalanthos Taranto (Taranto) del giorno di previsto arrivo (salvo accordi precorsi con il gestore sull’arrivo ad un orario successivo ad esso) la camera si riterrebbe libera e la prenotazione verrebbe automaticamente annullata.

Nel caso in cui per causa di forza maggiore ed eventi imprevisti, nonché per manutenzione straordinaria, la camera prenotata dovesse rendersi non disponibile sarà nostra cura e premura trovare ad ogni ospite un’adeguata sistemazione (che verrà comunicata prontamente al cliente il quale dovrà accettarla possibilmente a mezzo e-mail) oppure, a richiesta dello stesso, provvederemo a rimborsare interamente la somma ricevuta come caparra senza ulteriori pretese e con le scuse del caso.

  1. 8.MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il saldo relativo a tutta la durata del pernottamento dovrà essere versato in contanti (nei limiti consentiti dalla legge) o con carta di credito/bancomat al momento della consegna delle chiavi (qualora non sia già stato versato in tutto o in parte con altro strumento di pagamento o in altra circostanza precedente all’arrivo). Il pagamento degli importi dovuti è da intendersi sempre anticipato (servizi supplementari esclusi per i quali l’eventuale saldo è da versare all’atto del check-out).

Nel caso di partenza anticipata dell’ospite (rispetto alla data prevista dalla prenotazione), il saldo della prenotazione non verrà restituito e comunque dovrà essere versato per intero.

Qualora avvenga la cancellazione della prenotazione successivamente al versamento della caparraconfirmatoria è previsto il rimborso dell’intera somma versata (meno euro 20,00 per spese di gestione) se la disdetta viene comunicata entro 30 giorni dalla data di previsto arrivo; in caso contrario non è previsto alcun rimborso se la prenotazione viene cancellata a meno di 30 giorni dall’arrivo. Tale deposito cauzionale verrà trattenuto dalla struttura a titolo definitivo. Tuttavia lasciamo all’ospite la possibilità di usufruirne entro la fine dell’anno solare in cui ricadeva la prenotazione cancellata qualora intenda soggiornare in un periodo successivo presso la ns. struttura.

Qualora per causa di forza maggiore il gestore del Phalanthos b&b e del Phalanthos Taranto fosse costretto a disdire la prenotazione, sarà cura dello stesso avvertire prontamente l’ospite proponendo la immediata restituzione della somma versata o, in alternativa, una sistemazione diversa che l’ospite dovrà accettare in forma scritta (e-mail). Il Phalanthos b&b e il Phalanthos Taranto declinano ogni responsabilità per cancellazioni avvenute per causa di forza maggiore da parte delle medesime strutture.

Non si accettano in alcun caso, come titolo di pagamento, gli assegni.

Gli unici strumenti di pagamento accettati sono i contanti, bonifico bancario, bancomat e carte di credito dei circuiti Visa e MasterCard.

Qualora a seguito di un soggiorno di una o più notti il B&B non riceva dall’ospite il pagamento della somma dovuta dallo stesso per la prestazione erogata (soggiorno) il gestore della struttura può avvalersi, a sua discrezione, dell’art. 2769 del Codice Civile richiedendo all’autorità competente il sequestro delle cose personali dell’ospite insolvente.

Le controversie fra ospitante ed ospite sono regolamentate dalle norme vigenti (leggi, regolamenti, usi e consuetudini in materia di turismo). Eventuali reclami, relativi alla corretta applicazione dei prezzi ed alla struttura ricettiva possono essere presentati, assieme all’eventuale documentazione, all’ufficio APT – Agenzia Provinciale per il Turismo del Comune di Taranto ed in ciascuno dei suoi Uffici situati nel territorio comunale, che forniscono la loro assistenza e possono intervenire esclusivamente a titolo conciliativo. In ogni caso il foro competente per eventuali controversie sarà quello di Taranto.

  1. 9.DIVIETI

1. E’ VIETATO FUMARE NELLE CAMERE, NEI BAGNI E NEGLI SPAZI COMUNI AL CHIUSO.

2. E’ VIETATO UTILIZZARE LE ASCIUGAMANI PER PULIRE IL TRUCCO OPPURE COME TAPPETO IN TERRA (salvo quella deputata a tale funzione). Qualora tale regola venisse disattesa e venissero rovinate le asciugamani verranno addebitate all’ospite euro 15 per ogni capo rovinato.

3. E’ VIETATO FAR CHIASSO O ANCHE ECCESSIVO RUMORE, SOPRATTUTTO DALLE 13 ALLE 16 E DALLE 21 ALLE 08.30.

4. E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO LASCIARE ACCESO IL CLIMATIZZATORE QUANDO SI ESCE DALLA CAMERA.

5. È VIETATO GETTARE NEL WATER TUTTO CIÒ CHE POSSA OSTRUIRE LE TUBATURE: nel caso in cui si contravvenga a tale disposizione l’ospite contravvenente verrà sanzionato rimborsando il costo dell’intervento dell’idraulico per il regolare ripristino dell’impianto.

6. È VIETATO FARE ENTRARE IN CAMERA AMICI, PARENTI O ALTRE PERSONE CHE NON ALLOGGINO NELLE STRUTTURE, SENZA RICHIEDERE IL PERMESSO ANTICIPATAMENTE AI GESTORI (che sono obbligati dalla legge a censire ogni persona che entri nella struttura).

7. E’ VIETATO ALL’INTERNO DELLE STRUTTURE PARLARE A VOCE ALTA, URLARE, SBATTERE PORTE O FINESTRE.

8. GLI ANIMALI NON SONO AMMESSI, ANCHE QUELLI DI PICCOLA TAGLIA.

9. È VIETATO MANOMETTERE IL CRONOTERMOSTATO E/O LA CALDAIA.

10. OBBLIGHI DEGLI OSPITI

1. L’ospite è tenuto al risarcimento dei danni arrecati alle strutture per l’uso improprio degli oggetti in esse contenuti nonché per ogni suo comportamento scorretto.

2. In conformità alla normativa della Polizia Municipale, si richiede di osservare totale silenzio dalle ore 22,00 alle ore 8,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00. In ogni caso deve essere mantenuto un comportamento che non danneggi la tranquillità in nessun momento della giornata.

3. E’ obbligatorio spegnere le luci, la tv, il condizionatore e quant’altro sia collegato alla rete elettrica quando si esce dalle strutture.

4. Nel caso in cui dovessero essere smarrite le chiavi date in dotazione, l’ospite è tenuto al pagamento di euro 200.

5. In caso di danneggiamento o imbrattamento delle pareti verrà addebitato all’ospite il costo di euro 100 per la tinteggiatura di ognuna delle pareti danneggiate o sporcate (salvo maggiori danni che contemplino l’intonaco o le porte o anche la mobilia ed il vettovagliamento che verranno conteggiati a parte e valutati dalla direzione caso per caso).

</