Taranto, la Città Spartana

Già porto di straordinaria importanza sin dai tempi più antichi, Taranto, l'antica Taras, viene fondata dagli Spartani guidati dall'ecista Falanto (Phalanthos), figlio del nobile Arato e discendente di Eracle di VIII generazione, nel 706 a.C. Questo segnerà l'Alfa di uno sviluppo straordinario che troverà nel IV secolo a.C. il suo massimo splendore sotto la sapiente e rigorosa guida di Archita (Archytas). Un deposito di memoria ancora oggi visibile e tangibile al quale seguirà l'eccezionale stratificazione dei secoli successivi fino ad arrivare ai giorni nostri.

 

Tempio Dorico

Museo Marta

Mudi

Castel Sant'Angelo (o aragonese)

Ponte San Francesco (o girevole)

Ponte di Porta Napoli (o di pietra)

Ponte Punta Penna

Ipogei

Necropoli

Tomba degli Atleti

Cripta del Redentore

Acquedotto romano

San Cataldo

Cripta

San Domenico

Chiostro

Sant'Andrea degli Armeni

Palazzo Carducci

Palazzo Pantaleo

Cappella gotica

Villa Peripato

Lungomare

Isole Cheradi

Citri

Dolphin watching

Bird watching

Fiume Galeso

I Tramonti

I sapori del mare

L'incanto

 

 

 

 

 

 

 

 

Italian English French German Greek Portuguese Russian Spanish